Home » Blog » Neuromarketing: un mondo da scoprire

 
 

Neuromarketing: un mondo da scoprire

 

Il Neuromarketing è davvero un mondo da scoprire, ed è la perfetta fusione tra Marketing e Neuroscienze.

Roberto Ardizzi Neuromarketing

Marketing + Neuroscienze = Neuromarketing.

Una formula all’apparenza semplice, ma che va spiegata e compresa nel minimo dettaglio!

Il Neuromarketing è una scienza ancora “giovane”: nasce infatti nel 2001, ed il primo ad usare questo termine è stato Ale Smidts nel 2002.

Ma come definire questa nuova (ma ancora tutta da sviluppare) scienza?

Riporto la definizione della “Associazione Italiana Marketing”.

“Il neuromarketing concentra la propria attenzione sul tema dell’esperienza (estetica, cognitiva, relazionale), verifica l’effetto della comunicazione sulla sfera cognitivo-emozionale del consumatore e si focalizza sull’ignoto ed inesplorato universo delle emozioni, che rappresentano la nuova frontiera conoscitiva per il marketing e la pubblicità”

Le parole sottolineate rappresentano le Keywords su cui focalizzarsi:

  • Esperienza
  • Effetto
  • Emozioni

Siamo ormai lontani anni luce dagli approcci e gli “strumenti” del Marketing 1.0, il quale operava su aree quali: comportamenti di acquisto razionali, scelte logiche, bisogni massificati e segmentazione classica domanda/offerta.

Con l’arrivo dei tools di precisione delle Neuroscienze sono stati fatti passi da gigante, che hanno permesso di entrare letteralmente in aree del cervello prima impossibili da mappare.

Il consumatore non è più un “modello” generalizzabile e standardizzato, ma diventa un “sistema unico“, il cui motore sono le emozioni!

Questo approccio ha permesso di arrivare ad informazioni che prima si potevano soltanto intuire, e adesso si ha un livello di precisione quasi “assoluto”: si è quasi in grado di conoscere in anticipo ciò che accadrà nelle fasi decisionali e di acquisto.

Proprio sul tema del Neuromarketing, il 6 Marzo terrò a Pescara una giornata formativa che ho chiamato “Come vendere al cervello” e nella quale verranno affrontati questi argomenti:

  • Marketing VS Neuromarketing
  • “Desidero quindi Compro”
  • La Teoria della Percezione
  • Gli strumenti di precisione
  • Un esempio pratico di come cambiano gli Spot
  • La strutturazione dei 3 cervelli
  • i 6 stimoli per la “Brain Selling”
  • 1 4 Passi per la vendita emozionale

Se desideri partecipare a questa emozionante giornata formativa, scrivi alla mail robertoardizzi@gmail.com e ti darò tutte le informazioni utili!

E tu…sei pronto per “parlare al cervello”?

Ti aspetto in aula!!

Roberto

Tag: , ,

CONDIVIDI SUI SOCIAL

 

Nessun commento

Sii il primo ad inserire un commento

Inserisci un Commento